seguici su
 

 
Torino, Mercoledì 11 Dicembre 2019
Percorso: Home | Eventi | Consigli per una Gita: Alle Fonti del Raschera
Consigli per una Gita: Alle Fonti del Raschera
Condividi su Facebook
Consigli per una Gita: Alle Fonti del Raschera
Alla scoperta dei nove comuni del Sud Piemonte dove viene prodotto il formaggio Raschera d'Alpeggio.

Frabosa Soprana e Sottana, Roburent, Pamparato, Roccaforte Mondovì, Montaldo, Garessio, Ormea, Magliano Alpi, disposti a ventaglio sopra Mondovì, costituiscono un comprensorio ricco di interesse turistico e di attrattive sia condivise che specifiche.
INFO EVENTO
PROV. DI CUNEO - Terre del Raschera d’Alpeggio
dal 02/08/2013 al 31/12/2015

Frabosa Soprana (CN), Frabosa Sottana (CN), Roburent (CN), Pamparato (CN), Roccaforte Mondovì (CN), Montaldo di Mondovì (CN), Garesssio (CN), Ormea (CN), Magliano Alpi (CN)


Altri eventi di questo tipo nella categoria:
Tour e visite
Dal sapore fine e delicato, il formaggio Raschera è uno dei DOP piemontesi. A seconda del luogo di produzione è denominato Raschera di alpeggio o semplicemente Raschera.
Continua qui >>
Dal 1959 Giovando Gioielli lavora a Torino con i grandi nomi dell'orologeria, della gioielleria e dell'argenteria. Adesso grazie al sito e-commerce i suoi preziosi articoli vendono spediti in tutta l'Italia. Continua qui >>
Consigli per una Gita: Alle Fonti del Raschera

Il formaggio Raschera può essere prodotto in tutta la Provincia di Cuneo e chiamarsi semplicemente Raschera, rispettando la sua tecnica casearia abituale.

Ma per poter essere e denominarsi “Raschera d’alpegggio” deve assolutamente essere prodotto oltre i 900 metri s.l.m. restringendo in tal modo il territorio di produzione a nove Comuni - tutti in Provincia di Cuneo - ben delimitati : Frabosa Soprana, Frabosa Sottana, Roburent, Pamparato, Roccaforte Mondovì, Montaldo di Mondovì, Garessio, Ormea, Magliano Alpi.

Da notare che Magliano Alpi è un Comune situato in Pianura, al quale però nel Medio Evo venne assegnato un “enclave” che comprendeva proprio la zona montana in cui si trova il Lago Raschera, che dà il nome al formaggio, e i pascoli attigui sulle pendici del Monte Mongioie.

Per questo Magliano, pur essendo Comune di pianura può fregiarsi della denominazione di Magliano Alpi.

I 9 Comuni dove si produce il Raschera d’alpeggio sono disposti a ventaglio sopra Mondovì (CN) e costituiscono un comprensorio ricco di interesse culturale e turistico.

Un legame culturale tra i vari paesi di quest’area è rappresentato da un’antica lingua, oggi minoritaria: il Kyè (per approfondire visita Consigli per una Gita: Le terre del Kyè>>).

Questo idioma risale all’alto Medio Evo, quando in seguito alla caduta dell’Impero Romano, nell’estinguersi della lingua latina, nasceva la Langue d’Oc, parlata anche nella Francia del Sud e fino alla Catalogna spagnola. Nasceva infatti in quei tempi un territorio, politicamente mai esistito, ma di fatto attivo chiamato Occitania nel quale la Langue d’Oc nelle sue varie sfumature tra cui il Kyè era appunto la lingua parlata.

Eccellenze particolari sono invece gli scenari fantastici del mondo sotterraneo che si possono ammirare nelle Grotte turistiche del Caudano - nell'ambito dell'omonimo parco - a Frabosa Sottana e alla Grotta di Bossea nella omonima frazione nella Val Corsaglia, all'interno del comune di Frabosa Soprana.

La Grotta di Bossea, in particolare, è considerata fra le piu' belle ed importanti grotte turistiche italiane, si contraddistingue grazie alle grandiose dimensioni ambientali, alla ricchezza di acque correnti e precipiti e grazie all'alto valore scientifico-naturalistico.

Per maggiori info vedi la scheda sulla Grotta di Bossea nella sezione Musei>>

A Frabosa Soprana il Parco Divertimenti Frabolandia , aperto tutto l’anno nella splendida cornice della valle di Mongrosso, assicura ai frequentatori, specialmente i più piccoli, emozioni in sicurezza con piscine, Bob estivo, minigolf, tappeti elastici, parco avventura e tante altre sorprese.

Alla frazione Fontane termina l’Ecomuseo diffuso sulla “Civiltà del Castagno” dove parte il sentiero verso Case Ubbè; raggiunto il castagneto è possibile vedere e riconoscere le architetture tipiche dei seccatoi e delle scapite (particolare architettura abitativa) e comprenderne il loro uso nel contesto internazionale che si spinge fino alla Spagna.

Un territorio come questo, con una forte presenza di pascoli montani, diventa inevitabilmente un immenso campo per gli sport invernali e qui, infatti, aprono nella stagione invernale alcuni comprensori sciistici da Garessio 2000 (a 12 Km dal centro di Garessio) - considerato il primo comprensorio sciistico delle Alpi Occidentali a ridosso del mare - al Mondolè Sky (che comprende le stazioni sciistiche di Artesina, Frabosa Soprana e Prato Nevoso) da San Giacomo di Roburent (a 18km dall’uscita dell’autostrada di Niella Tanaro della A6 Torino Savona) a Lurisia frazione di Roccaforte Mondovì.

La piccola frazione di Lurisia, oltre che per lo sci, è famosa per le sue Terme. Infatti fin dagli anni ‘40 del secolo scorso, qui è attivo uno stabilimento, vera eccellenza del termalismo italiano, dove si offrono la possibilità di periodi di cura e di riposo in tutte le specialità idropiniche, sotto il controllo di una specializzata equipe medica.

Spostandoci al centro delle Alpi Liguri, nell'Alta Val Tanaro, in una conca dominata dal Monte Antoroto, il Pizzo d'Ormea, il Monte Mongioie e culminanti nel massiccio del Marguareis, troviamo l’interessante cittadina di Ormea.

Il paese ha un curioso perimetro a forma di cuore ed il centro storico è caratterizzato da un intricato labirinto di vicoli detti “trevi” e da un originale sistema di lavaggio delle strade, il “biale”, utilizzato per la pulizia e lo sgombero della neve.

Il centro storico di Ormea è caratterizzato dalle antiche case fregiate e da piazze rimaste pressoché intatte nella loro forma architettonica originale, ma anche le belle statue e fontane in quel marmo nero locale che, quattrocento anni fa il Guarini scelse per decorare, a Torino, la Cappella della Sindone.

Il territorio dove nasce il Raschera d’alpeggio, offre moltissimi spunti per gli amanti del buon cibo ed è una terra ricca di risorse, tra cui moltissime varietà di funghi e i profumatissimi tartufi. Queste prelibatezze si sviluppano proprio grazie al microclima che si crea nel passaggio dalle alpi al mare, e potete essere sicuri di trovarle nei piatti proposti dalle trattorie e dai ristoranti di zona del Piemonte meridionale.

Sempre, in campo gastronomico segnaliamo un’altra specialità di questo territorio: i Biscotti di Pamparato. Si tratta di gustose paste di meliga che hanno origine in questo piccolo paese tra i boschi di castagni, dove la Val Casotto si allarga a conca per la confluenza con la Val Limona.

Scarica la Scheda in formato .pdf di Consigli per un Gita: Alle Fonti del Raschera

La mappa dei luoghi citati

 


Visualizza Alle fonti del Raschera in una mappa di dimensioni maggiori



Per la Vostra Pubblicità su Parallelo45 Tel.011.20.74.031
Ristoranti e Pizzerie
Cucina piemontese, mediterranea, cinese, messicana, giapponese, indiana?
Pizza al mattone, al padellino, farinata, focaccia di Recco?

Per trovare, a Torino e provincia, il ristorante o la pizzeria più adatti al vostro palato le Guide di Parallelo45 vi sarà d'aiuto.

I Musei
Dai piu' famosi, vere star a livello mondiale, come l'Egizio, il Museo Nazionale del Cinema, la Reggia di Venaria Reale, o il Museo dell'Automobile ai piu' curiosi e meno noti che sono delle piacevolissime scoperte.
La sezione Musei a Torino e in Piemonte vi consente di scoprire anche le nuove proposte del vasto settore museale piemontese.
Tour e Visite
Alla scoperta dei tesori culturali e artistici di Torino e del Piemonte, sia tramite eventi e tour a data fissa che con i Consigli per una Gita nel variegato territorio piemontese proposti direttamente dalla redazione di Parallelo45.
La sezione Tour e Visite a Torino e in Piemonte viene arricchita con proposte sempre nuove ed e' in costante aggiornamento.
Quick & Go
Torino e provincia per chi ha fretta
Le istituzioni
I trasporti
L'informazione locale
Meteo & ambiente
Dal 1959 Giovando Gioielli lavora a Torino con i grandi nomi dell'orologeria, della gioielleria e dell'argenteria. Adesso grazie al sito e-commerce i suoi preziosi articoli vendono spediti in tutta l'Italia. Continua qui >>
Fissore Ceramiche, grande azienda di Moncalieri (TO) che commercializza pavimenti e rivestimenti ceramici, sanitari e arredo bagno, ha ricevuto il premio di Confindustria Ceramica come miglior distributore 2013 Italia. Il riconoscimento anche grazie alla sua storia e al suo modo di operare con la clientela. Continua qui >>
Questa settimana


Tutti gli appuntamenti
Prenota Hotel a cura di Booking.com
Il servizio che Parallelo45 ha scelto per la prenotazione dei vostri hotel, a Torino e nel mondo, é gestito da Booking.com, una delle societá leader in Europa nel settore delle prenotazioni alberghiere via internet.

Destinazione

Dal
Al



© 2019 SI COMPANY - P.Iva 10583980015 | Per la tua pubblicitá e Informazioni Tel. 011.20.74.031 Cookie Policy